Dichiarazione di fede

Crediamo in un solo Dio, eterno, onnipotente creatore e Signore del cielo e della terra, delle cose visibili ed invisibili, e che nella sua unità presenta tre distinte nature: Padre, Figlio e Spirito Santo che si fondono nella persona di Gesù Cristo.

Crediamo nel Figlio, generato e non creato della stessa sostanza del Padre, che si e’ incarnato nel seno della vergine Maria e si e’ fatto uomo. A motivo dei nostri peccati e’ stato crocifisso, è morto per noi e più che questo e’ risorto per noi e siede alla destra del Padre, dove intercede per noi.

Crediamo nello Spirito Santo che e’ Signore e sacrifica la vita per i peccatori, e con il Padre ed il Figlio e’ adorato e glorificato ed ha parlato per mezzo dei profeti.

Crediamo nel suo ritorno visibile e nella resurrezione di quanti hanno in Lui creduto e sperato, servendoLo con fedeltà.

Crediamo che la Chiesa sia: il Corpo di Cristo; una santa, locale, unr06ersale ed apostolica; composta da individui che attraverso la fede in Gesù Cristo siano trasformati e rigenerati dallo Spirito Santo; lo strumento principale per edificare il regno di Dio

Crediamo nell’attualità delle Sacre Scritture, nel battesimo in acqua mediante immersione e nello Spirito Santo e pratichiamo nel culto comunitario la santa cena.

Crediamo che il Signore Gesù Cristo accompagna con segni miracolosi tutti i suoi fedeli che predicano e testimoniano di Lui e del suo regno, secondo quanto scritto nell’Evangelo di Marco al capitolo 16.

Crediamo ed accettiamo il messaggio cristiano contenuto nelle Bibbia quale unica scrittura ispirata dallo Spirito di Gesù Cristo ed idonea per la salvezza di ogni anima d’uomo.

Crediamo che le Sacre Scritture siano l’unica, infallibile ed autorevole regola di fede capace di migliorare la condotta degli uomini verso il bene sociale, migliorando la morale.

Exodus 24:4;

Deuteronomy 4:1-2; 17:19;

Joshua 8:34;

Psalms 19:7-10; 119:11,89,105,140;

Isaiah 34:16; 40:8;

Jeremiah 15:16; 36:1-32;

Matthew 5:17-18; 22:29;

Luke 21:33; 24:44-46;

John 5:39; 16:13-15; 17:17;

Acts 2:16.; 17:11;

Romans 15:4; 16:25-26;

2Timothy 3:15-17;

Hebrews 1:1-2; 4:12;

1 Peter 1:25;

2 Peter 1:19-21.

 

 

Crediamo che il regno di Dio (ovvero la sfera di influenza sotto l'autorità di un unico sovrano Gesù Cristo) includa sia la Sua sovranità sull'universo, sia il governo sugli uomini che lo riconoscono volontariamente come Re. In particolare, il Regno è il regno della salvezza in cui gli uomini entrano con fiducia e semplicità verso Gesù Cristo. Il modo in cui viviamo indica se dimoriamo nel suo regno. I cristiani dovrebbero pregare e lavorare per inverare il regno di Dio, affinchè sia manifestata e la volontà di Dio sulla terra. Il pieno compimento del Regno avverrà alla fine di questo tempo con il ritorno di Gesù Cristo .

Genesis 1:1;

Isaiah 9:6-7;

Jeremiah 23:5-6;

Matthew 3:2; 4:8-10,23; 12:25-28; 13:1-52; 25:31-46; 26:29;

Mark 1:14-15; 9:1; Luke 4:43; 8:1; 9:2; 12:31-32; 17:20-21; 23:42;

John 3:3; 18:36; Acts 1:6-7; 17:22-31;

Romans 5:17; 8:19;

1 Corinthians 15:24-28;

Colossians 1:13;

Hebrews 11:10,16; 12:28;

1 Peter 2:4-10; 4:13;

Revelation 1:6,9; 5:10; 11:15; 21-22.

 

Crediamo nel Padre, Dio di amore, che per salvarci ha dato al posto nostro il suo unigenito figlio.